Denuncia di nuova opera e azione di manutenzione.

Il Tribunale di Napoli Nord su richiesta dell’Avv. Antonio Ausiello, ravvisando i presupposti di cui all’art. 669 sexies c.p.c., ha sospeso interinalmente con decreto inaudita altera parte la prosecuzione dei lavori ordinandone dunque l’immediata sospensione.

Questo provvedimento sebbene contemplato dal codice di procedura civile è di stretta interpretazione e di rara applicazione da parte del Tribunale Ordinario.

Decreto inaudita altera parte Tribunale di Napoli Nord